lunedì 23 gennaio | 12:19
pubblicato il 22/mag/2013 12:57

Microsoft: presentata la nuova Xbox One, la console all-in-one

Microsoft: presentata la nuova Xbox One, la console all-in-one

(ASCA) - Roma, 22 mag - Una console con la quale fare zapping in tv e ricevere ed effettuare chiamate tramite Skype. E poi accedere ai contenuti on demand interagendo con tablet e smartphone. Cosi' Redmond si riprende il trono dell'intrattenimento, presentando la Xbox One, l'ultima generation della console Microsoft, l'erede di quella Xbox 360 venduta in 77 milioni di esemplari in tutto il mondo.

Ieri sera, in un tendone allestito sopra al campo da calcio del Campus, alle porte di Seattle, il presidente della divisione entertainment, Don Mattrick, ha passo dopo passo illuminato i presenti sulle prestazioni che la prossima console garantira' ai propri utenti. Lo ha fatto parlando a circa 400 giornalisti in un maxi-evento condito da continui applausi, luci e musica.

''Abbiamo messo a frutto 30 anni di esperienza nel settore dell'intrattenimento - ha esordito Mattrick - dando vita a una macchina che rivoluzionera' la vostra vita. Presentiamo un nuovo sistema per una nuova generazione, che riuscira' a comunicare con tutti gli apparecchi della casa e unirli in un unico strumento di gestione''.

Proprio cosi', perche' la nuova Xbox One e', in un certo senso, bella dentro e brutta fuori. Smart e dal design austero (una scatola nera simile a un lettore dvd), ospita al suo interno un hard disk da 500GB, 8 Gigabyte di memoria, lettore Blu-ray e un chip grafico sviluppato da ATI. Offrira' la possibilita' di passare dalla tv alla musica alla navigazione Internet o ai giochi attraverso i comandi vocali. Poi la novita' Skype, mentre sul piano dei controller all'utente bastera' la voce o un movimento del corpo. Nel nuovo sistema il Kinect e' infatti cresciuto a dismisura, soprattutto per precisione. La telecamera integrata potra' leggere il volto dell'utente e cambiare le impostazioni della console a seconda di chi la sta utilizzando. Addio, inoltre, al vecchio login manuale: sara' sufficiente dire 'Xbox On' per accenderla.

Sul mercato sbarchera' entro la fine dell'anno, ma sul prezzo le stime sono ancora riservate. Qualcuno parla di cifre intorno ai 500 dollari. Una sfida alla concorrenza, quella lanciata da Bill Gates, che ieri ha persino avuto un ospite di eccezione. Steven Spielberg e' comparso sul grande schermo che faceva da sfondo all'euforia di Mattrick: ''Voglio che la mia immaginazione non abbia limiti. Sono onorato di lavorare con Xbox per creare la serie tv di Halo, uno dei videogame simbolo di intere generazioni''.

La serie, che arrivera' ovviamente in esclusiva sulla nuova console, dimostra come Microsoft abbia cominciato a muovere i primi passi anche per diventare produttore di contenuti. L'accordo con il regista di Schindler's List ed E.T. L'extraterrestre potrebbe essere un passo decisivo e, se avra' successo, non restera' di certo un caso isolato.

rba/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
In Sicilia i corsi per aspiranti Master of Wine
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4