venerdì 09 dicembre | 05:45
pubblicato il 29/giu/2016 15:30

Merkel: non possiamo cambiare regole Ue su banche ogni 2 anni

"In quelle attuali c'è spazio per necessità di specifici Stati"

Merkel: non possiamo cambiare regole Ue su banche ogni 2 anni

Bruxelles, 29 giu. (askanews) - "Abbiamo lavorato per darci regole comuni su risoluzione e ricapitalizzazione delle banche, e non possiamo cambiare le regole ogni due anni". Lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel, durante la sua conferenza stampa, oggi a Bruxelles, al termine della riunione informale dei leader dei Ventisette (i Ventotto senza il Regno Unito).

La cancelliera ha risposto a una domanda su un possibile intervento pubblico a favore delle banche italiane, particolarmente colpite sui mercati dallo shock del referendum sulla Brexit. Le regole attuali sul "bail-in" sono molto rigorose nell'escludere il salvataggio delle banche in crisi con fondi pubblici, a meno che non vi sia un rischi sistemico per la stabilità del sistema finanziario.

"Le basi attuali offrono spazio per rispondere alle necessita di specifici Stati membri", ha concluso Merkel.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni