venerdì 20 gennaio | 23:12
pubblicato il 24/set/2014 10:10

Meridiana: Ugl, auspicabile inversione di tendenza del management

(ASCA) - Roma, 24 set 2014 - ''E' auspicabile da parte di Meridiana un'inversione di tendenza nelle modalita' con cui intendera' gestire le prossime fasi, sia sul versante delle relazioni industriali che nella presentazione di un piano industriale concreto e realistico''.

Lo dichiara il segretario nazionale dell'Ugl Trasporto aereo, Francesco Alfonsi, al termine dell'incontro sulla vertenza Meridiana, spiegando che ''grazie alle pressioni esercitate dai sindacati e' stata ritirata la procedura di mobilita' aperta dal management, per consentire l'avvio di un confronto a tutto campo''.

''Il governo - conclude -, presente all'incontro, si fa garante di un percorso che prevede due fasi di verifica nel corso del mese di ottobre e sino ad allora ha invitato a tenere congelata ogni iniziativa delle parti''.

fgl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4