venerdì 20 gennaio | 19:42
pubblicato il 11/gen/2013 11:54

Mergermarket: nel 2012 resta alto valore acquisizioni a 2243 mld (1 upd)

(ASCA) - Roma, 11 gen - I timori per il fiscal cliff e le turbolenze dell'euro non hanno frenato l'attivita' di fusioni e acquisizioni che nel 2012 ha raggiunto un valore, a livello globale, di 2.243 miliardi di dollari, identico livello dell'anno precedente. Nell'ultima parte dell'anno c'e' stata pero' un'accelerazione delle operazioni di merger and acquisition con un controvalore di 737 miliardi di dollari nel quarto trimestre in crescita del 59% sull'analogo periodo del 2011.

E' quanto emerge da uno studio realizzato da Mergermarket il quale comunque sottolinea che il valore toccato nel 2012 e' inferiore del 38% rispetto all'anno record del 2007 con 3.664 miliardi di dollari.

I settori piu' dinamici sono stati agricoltura, consumer, media, costruzioni e trasporti mentre la quota di mercato maggiore rimane ai segmenti di energia, minerario e utilities che contano per il 25,8% del totale.

Scorrendo le principali operazioni al primo posto per valore c'e' l'acquisizione di TNK-BP da parte di Rosneft che sfiora i 60 miliardi di euro, seguita dallo spin off di AbbVie da parte di Abbott per un controvalore di 54,3 miliardi di dollari, seguita dall'acquisizione di Xstrata da parte di Glencore International. Poi con 35,4 miliardi di dollari l'acquisizione di Sprint Nextel da parte di Softbank.

A livello geografico il Nord America concentra il 42% del valore delle fusioni e acquisizioni e il 32,9% in volume.

L'area euro ha una quota del 13% in valore e del 20,5% in volume. L'Europa nel complesso nel 2012 ha registrato merger and acquisition per 687 miliardi di dollari con una contrazione del 5,4% sul 2011 ma nel quarto trimestre c'e' stata una decisa accelerazione con 218 miliardi di dollari e un aumento del 98% sul trimestre precedente e del 62% sullo stesso periodo del 2011.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4