domenica 26 febbraio | 17:51
pubblicato il 10/lug/2013 19:15

Menarini: Ugl, accordo salvaguarda livelli occupazionali

(ASCA) - Roma, 10 lug - ''Un accordo positivo e che salvaguarda i livelli occupazionali''. Cosi' il segretario nazionale dell'Ugl Chimici, Luigi Ulgiati, commenta l'intesa raggiunta con il Gruppo Menarini spiegando come ''con senso di responsabilita' da parte di tutti, siamo riusciti ad evitare un duro colpo per il settore farmaceutico che, attualmente, sta gia' pagando drammaticamente il prezzo della crisi economica. L'intesa siglata con il Gruppo Menarini dimostra che, anche in un contesto di forte difficolta' come quello che stiamo vivendo, si puo' e si deve continuare a difendere il futuro dei lavoratori, ascoltandone le esigenze''. ''All'incontro fissato per il 15 luglio al Mise sulla regolazione del mercato e sulle strategie industriali nel settore della farmaceutica - conclude -, ribadiremo con forza che e' necessario elaborare un vero e proprio piano industriale per il comparto al fine di incentivare gli investimenti e, di conseguenza, rilanciare l'occupazione''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech