lunedì 05 dicembre | 01:54
pubblicato il 24/giu/2014 19:28

Mef: non c'e' doppio incarico al vertice del Gabinetto del ministero

Mef: non c'e' doppio incarico al vertice del Gabinetto del ministero

(ASCA) - Roma, 24 giu 2014 - ''In merito all'articolo dal titolo ''La battaglia anti burocrazia e il nodo dei doppi incarichi'' pubblicato oggi dal Corriere della Sera, nel quale si cita il consigliere di Stato Roberto Garofoli, in servizio presso questo dicastero con l'incarico di Capo di Gabinetto, si ritiene opportuno specificare che Garofoli svolge tale incarico a titolo esclusivo''. E' quanto si legge in un comunicato del Mef.

''L'incarico di Capo di Gabinetto e' stato conferito a Roberto Garofoli - nel rispetto del quadro normativo che contempla la possibilita' di collocamento ''fuori ruolo'' dalla magistratura - in virtu' delle specifiche competenze maturate nel corso della sua attivita' di magistrato e delle precedenti esperienze di Governo, ritenendole appropriate per un ruolo che richiede un presidio di professionalita', legalita' e integrita' morale'', afferma il Ministro dell'Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan.

''Roberto Garofoli ha accettato l'incarico rinunciando alle indennita' previste per il ruolo, che le norme vigenti consentirebbero di cumulare alla retribuzione dell'amministrazione di provenienza, mantenendo soltanto quest'ultima. Quindi nessun doppio incarico ne' cumulo di retribuzioni, ma un incarico esclusivo con la retribuzione gia' maturata in seno al Consiglio di Stato''.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari