martedì 21 febbraio | 02:01
pubblicato il 01/apr/2015 11:19

Mef: accordo con Santa Sede conferma esenzione imposte immobili

"Piena cooperazione amministrativa anche ai fini fiscali"

Mef: accordo con Santa Sede conferma esenzione imposte immobili

Roma, 1 apr. (askanews) - La Convenzione in materia fiscale firmata tra Italia e Santa Sede attua "quanto previsto dal Trattato del Laterano relativamente all'esenzione dalle imposte per gli immobili della Santa Sede indicati nello stesso Trattato". E' quanto si legge in una nota del ministero dell'Economia diffusa dopo la firma di un accordo in materia fiscale tra Santa Sede e Italia siglato dal Segretario per i Rapporti con gli Stati, Paul Richard Gallagher, e dal ministro dell'Economia e delle finanze, Pier Carlo Padoan.

Più i generale, le riforme introdotte a partire dal 2010 e la creazione presso la Santa Sede di Istituzioni "con specifiche competenze in materia economica e finanziaria, consentono oggi la piena cooperazione amministrativa anche ai fini fiscali". Nel quadro della speciale rilevanza dei rapporti bilaterali, "l'Italia è il primo Paese con cui la Santa Sede sottoscrive un accordo che disciplina lo scambio di informazioni".

La Convenzione, a partire dalla data di entrata in vigore, consentirà "il pieno adempimento, con modalità semplificate, degli obblighi fiscali relativi alle attività finanziarie detenute presso enti che svolgono attività finanziaria nella Santa Sede da alcune persone fisiche e giuridiche fiscalmente residenti in Italia. Gli stessi soggetti potranno accedere ad una procedura di regolarizzazione delle stesse attività, con i medesimi effetti stabiliti dalla legge n. 186/2014".

Infine, è integrato nella Convenzione lo Scambio di note del luglio 2007 tra il ministero degli Affari Esteri e la segreteria di Stato, che prevede la notifica per via diplomatica degli atti tributari ad enti della Santa Sede.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia