sabato 10 dicembre | 12:36
pubblicato il 17/set/2014 13:58

*Mediobanca verso un cda a 18, con un vice presidente donna

Bollore' potrebbe proporre conferma Tronchetti all'altra vp (ASCA) - Milano, 17 set 2014 - Si delinea l'identikit del futuro cda di Mediobanca che verra' nominato dall'assemblea del 28 ottobre.

Secondo indiscrezioni riferite da diverse fonti vicine alla situazione, il numero dei componenti del board dovrebbe essere fissato in 18 rispetto agli attuali, scesi a 20 dopo le recenti dimissioni di Pier Silvio Berlusconi (erano 23 all'elezione).

Tra le novita' piu' rilevanti, una delle due vice presidenze dovrebbe essere affidata a una donna, designata da UniCredit.

L'altro vice presidente dovrebbe essere indicato da Vincent Bollore' con il gradimento degli altri soci italiani. A quanto si apprende, l'investitore bretone sarebbe orientato a proporre la conferma di Marco Tronchetti Provera. (segue) Bos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Latte
Mipaf: per latte e formaggi origine obbligatoria in etichetta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina