domenica 26 febbraio | 05:05
pubblicato il 17/set/2014 12:26

Mediobanca torna all'utile (465 mln) e al dividendo (0,15 euro)

(ASCA) - Milano, 17 set 2014 - Ritorno all'utile e anche al dividendo per il gruppo Mediobanca nell'esercizio 2013-2014 che si e' concluso a fine giugno scorso. L'istituto di piazzetta Cuccia ha realizzato un utile netto di 464,8 milioni, rispetto alla perdita di 176,2 milioni dell'esercizio precedente. Si tratta del miglior risultato dall'inizio della crisi, dopo il picco che era stato raggiunto nel 2007-2008. La cedola che il cda proporra' agli azionisti all'assemblea del 28 ottobre e' di 0,15 euro per azione, corrispondente a un pay-out del 27%. In decisa crescita i ricavi del gruppo, pari a oltre 1,819 miliardi (+11,7%). I dati risultano leggermente inferiori al consensus degli analisti per quanto riguarda l'utile netto (486 mln), mentre sono superiori alle attese sul fronte dei ricavi (1,768 miliardi). Il Common equity Tier1 fully phased e' pari al 12,5% a fine giugno 2014, rispetto al 10,9% di fine marzo scorso. Bos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech