giovedì 23 febbraio | 13:10
pubblicato il 29/set/2014 13:48

*Mediobanca: patto unanime su lista cda, esce Pesenti

Entra Marie Bollore', la figlia 26enne del finanziere bretone (ASCA) - Milano, 29 set 2014 - Via libera all'unanimita' da parte del patto di sindacato di Mediobanca alla lista di maggioranza per il rinnovo del consiglio di amministrazione dell'istituto che sara' sottoposto all'assemblea degli azionisti del prossimo 28 ottobre.

Fa il suo ingresso a Piazzetta Cuccia Marie Bollore', la figlia 26enne del finanziere bretone, azionista forte della banca. Marie Bollore' non era presente oggi a Milano mentre sara' attesa all'assemblea di fine ottobre. Escono dal board Carlo Pesenti, Bertazzoni, Strutz, Rample e Anne Idrac. La lista di maggioranza e' quindi formata da 17 componenti ed e' cosi' composta: Renato Pagliaro, Alberto Nagel, Maurizia Commeno (vicepresidente), Marco Tronchetti Provera (vicepresidente), Francesco Saverio Vinci, Gianluca Sichel, Alexandra Joung, Tarak Ben Ammar, Marie Bollore', Vanessa Loberenne, Alessandro Decio, Elisabetta Magistretti, Maurizio Costa, Angelo Caso', Gilberto Benetton, Alberto Pecci e Maurizio Carfagna.

Rar/Sar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Grecia
Grecia, Regling: non ci sarà bisogno di nuovo salvataggio in 2018
Conti pubblici
Moscovici: adesso Italia non adempiente, spero agisca in tempo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Borella, Maestro d'olio: amaro, piccante e quindi salutare
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech