domenica 26 febbraio | 00:42
pubblicato il 28/ott/2013 15:18

Mediobanca: Nagel, spero Bollore' resti a lungo nostro azionista

(ASCA) - Milano, 28 ott - Nessuna tensione tra Mediobanca e Vincent Bollore'. Lo ha assicurato Alberto Nagel, amministratore delegato della banca d'affari di Piazzetta Cuccia, auspicando al contrario che il finanziere bretone resti a lungo azionista della banca d'affari milanese. ''Non c'e' nessuna frizione con Bollore''', ha detto il banchiere esprimendo ''una nota di stima'' nei confronti dell'industriale francese ''che e' stato nel nostro capitale molto a lungo e ci ha supportato in situazione complicate''.

Percio', ha evidenziato ancora Nagel, ''mi auguro che stia a lungo nel nostro capitale perche' e' stato un fattore di crescita molto importante''. fcz/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech