lunedì 27 febbraio | 08:38
pubblicato il 16/gen/2014 19:35

Mediazione obbligatoria: Dardanello, soddisfatti del riconoscimento Ue

(ASCA) - Roma, 16 gen 2014 - Lo studio del Parlamento europeo che pone il modello della mediazione civile obbligatoria ''made in Italy'' al primo posto in Europa ''e' un risultato importante per il nostro Paese e premia anche il sostegno che il sistema camerale ha dato da oltre dieci anni a questo istituto''. Lo sottolinea il presidente di Unioncamere, Ferruccio Dardanello. ''Le Camere di commercio sostengono da tempo la mediazione - ricorda Dardanello - ritenendola portatrice di un modello di giustizia rapida ed economicamente accessibile, in grado di ridurre il carico di lavoro che grava sui Tribunali. Il riconoscimento della scelta compiuta dal Governo da' ulteriore valore anche all'impegno quotidiano dei 105 Sportelli di conciliazione attivi presso le Camere di commercio, ai quali giunge il 20% delle domande di mediazione obbligatoria. Dall'introduzione dell'obbligatorieta' nel marzo 2011 a dicembre 2013, considerando anche il periodo in cui la condizione di procedibilita' e' stata sospesa, sono state oltre 42mila le domande di mediazione da parte di imprese e consumatori presentate agli sportelli camerali. Il 31% di queste domande ha portato a un incontro tra le parti che, nella meta' dei casi, si e' concluso con un accordo e, quindi, con la soluzione definitiva della controversia. Negli ultimi mesi, poi, le Camere hanno registrato un incremento dell'80% delle richieste da parte dell'utenza''.

com/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech