venerdì 09 dicembre | 03:01
pubblicato il 28/lug/2011 13:48

Mediaset/ No da Corte Ue a ricorso,deve rimborsare aiuti decoder

Sono aiuti di Stato incompatibili con il mercato comune

Mediaset/ No da Corte Ue a ricorso,deve rimborsare aiuti decoder

Roma, 28 lug. (askanews) - Mediaset dovrà rimborsare gli aiuti statali ottenuti negli anni scorsi per l'acquisto dei decoder. La Corte di giustizia europea infatti ha respinto l'impugnazione della società contro la decisione del tribunale che nel giugno del 2001 aveva già respinto un ricorso di Mediaset, confermando invece la richiesta arrivata dalla commissione di recuperare gli aiuti. Il contributo, aveva spiegato il tribunale, costituiva un vantaggio economico a favore delle emittenti terrestri, quali Mediaset, in quanto aveva loro consentito di consolidare, rispetto ai nuovi concorrenti, la loro posizione esistente sul mercato e la Corte di giustizia ha confermato questo orientamento. Mediaset dovrà rimborsare non solo i 220 milioni di euro del contributo dello Stato, ma anche i vantaggi economici conseguenti all'aumento dello share causato dall'operazione. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni