giovedì 19 gennaio | 18:45
pubblicato il 25/apr/2013 17:14

Mediaset: nessuna intenzione di vendere pay Premium

(ASCA) - Roma, 25 apr - Mediaset non vende la pay Premium. Lo precisa, in una nota, la stessa azienda a seguito di un servizio pubblicato oggi da ''La Repubblica''.

Mediaset ha infatti inviato al quotidiano la seguente lettera di smentita: ''L'articolo pubblicato oggi a pagina 26 intitolato La pay Premium finisce sul mercato ma Murdoch dice no al salvataggio' e' destituito di ogni fondamento. Mediaset Premium nel primo trimestre 2013 ha generato ricavi in crescita del 10,2% rispetto al primo trimestre del 2012, in totale controtendenza rispetto all'andamento del mercato.

Mediaset Premium - si legge ancora nella lettera - gia' nel 2010 ha superato il break-even. E nel 2013, dopo due anni di crisi economica, Premium riuscira' comunque a portare un contributo positivo ai risultati aziendali producendo un utile. Mediaset non ha la minima intenzione di cedere Mediaset Premium. Semmai alcuni operatori esteri hanno espresso interesse per un'eventuale partnership''.

''Tutte queste notizie - aggiunge l'azienda - sono state comunicate il 24 aprile all'assemblea degli azionisti Mediaset. Stupisce che Repubblica le abbia del tutto ignorate''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale