lunedì 05 dicembre | 03:23
pubblicato il 29/apr/2015 10:50

Mediaset, Confalonieri: pronti a crescere, base è l'italianità

Italia vede finire in mani straniere i suoi pezzi migliori

Mediaset, Confalonieri: pronti a crescere, base è l'italianità

Cologno Monzese (MI), 29 apr. (askanews) - La situazione finanziaria del gruppo Mediaset "ci consente di pensare di nuovo a investimenti per crescere, in Italia e all'estero". Lo ha dichiarato il presidente, Fedele Confalonieri, nel corso del suo intervento all'assemblea degli azionisti mentre da settimane si rincorrono sempre più le voci di un interesse del gruppo francese Vivendi per il Biscione.

"Mediaset vuol dire contenuti, informazione, editoria italiani. Non è poco in un paese che vede con ritmo impressionante finire in mani straniere i pezzi migliori del suo panorama economico - ha proseguito Confalonieri - E la nostra italianità è la base migliore per operare in una dimensione internazionale, innanzitutto europea".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari