mercoledì 22 febbraio | 20:41
pubblicato il 29/apr/2015 10:50

Mediaset, Confalonieri: pronti a crescere, base è l'italianità

Italia vede finire in mani straniere i suoi pezzi migliori

Mediaset, Confalonieri: pronti a crescere, base è l'italianità

Cologno Monzese (MI), 29 apr. (askanews) - La situazione finanziaria del gruppo Mediaset "ci consente di pensare di nuovo a investimenti per crescere, in Italia e all'estero". Lo ha dichiarato il presidente, Fedele Confalonieri, nel corso del suo intervento all'assemblea degli azionisti mentre da settimane si rincorrono sempre più le voci di un interesse del gruppo francese Vivendi per il Biscione.

"Mediaset vuol dire contenuti, informazione, editoria italiani. Non è poco in un paese che vede con ritmo impressionante finire in mani straniere i pezzi migliori del suo panorama economico - ha proseguito Confalonieri - E la nostra italianità è la base migliore per operare in una dimensione internazionale, innanzitutto europea".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech