lunedì 23 gennaio | 16:15
pubblicato il 29/apr/2015 10:50

Mediaset, Confalonieri: pronti a crescere, base è l'italianità

Italia vede finire in mani straniere i suoi pezzi migliori

Mediaset, Confalonieri: pronti a crescere, base è l'italianità

Cologno Monzese (MI), 29 apr. (askanews) - La situazione finanziaria del gruppo Mediaset "ci consente di pensare di nuovo a investimenti per crescere, in Italia e all'estero". Lo ha dichiarato il presidente, Fedele Confalonieri, nel corso del suo intervento all'assemblea degli azionisti mentre da settimane si rincorrono sempre più le voci di un interesse del gruppo francese Vivendi per il Biscione.

"Mediaset vuol dire contenuti, informazione, editoria italiani. Non è poco in un paese che vede con ritmo impressionante finire in mani straniere i pezzi migliori del suo panorama economico - ha proseguito Confalonieri - E la nostra italianità è la base migliore per operare in una dimensione internazionale, innanzitutto europea".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4