venerdì 20 gennaio | 20:05
pubblicato il 24/apr/2013 13:23

Mediaset: Confaloneri, pubblicita' primi 2 mesi -16% (1 Upd)

(ASCA) - Cologno Monzese (Mi), 24 apr - Mediaset ha fatto registrare nei primi due mesi dell'esercizio 2013 un calo della raccolta pubblicitaria in Italia dell'ordine del 16%.

Lo ha annunciato il presidente del gruppo, Fedele Confalonieri, precisando che questo dato vede il Biscione ''in linea con l'andamento del mercato''.

''Il mercato pubblicitario vive praticamente alla giornata'', ha poi osservato Giuliano Adreani, ad di Mediaset. ''Dalle previsioni che facciamo sulla base di colloqui con i nostri clienti - ha poi aggiunto il top manager - sembrerebbe che nei ultimi 4 mesi dell'anno la situazione potrebbe migliorare rispetto al 2012''. Segnali positivi sono in arrivo soprattutto da Telecom e Vodafone, due colossi telefonici da sempre clienti di Mediaset che ''potrebbero tornare ad investire in pubblicita' in maniera precisa''.

fcz/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4