sabato 25 febbraio | 14:58
pubblicato il 05/nov/2013 17:45

Mediaset: 'diffida' La7 per illecito utilizzo filmati di 'Quarto Grado'

(ASCA) - Roma, 5 nov - Mediaset rende noto di aver inviato in data odierna una diffida formale all'editore La7 per la diffusione non autorizzata di filmati di proprieta' esclusiva di Rti-Mediaset.

In particolare - si legge in una nota -, viene contestato l'utilizzo nella puntata di ''Linea Gialla'' del 29 ottobre di brani audio-video gia' trasmessi dal programma di Retequattro ''Quarto Grado'' e relativi al caso di Sarah Scazzi, oltre all'uso non autorizzato di immagini di Annamaria Franzoni di proprieta' esclusiva Rti-Mediaset.

Nella diffida, Mediaset si riserva di agire in sede giudiziaria al fine di tutelare i propri diritti esclusivi, chiede a La7 di rimuovere immediatamente dal sito dell'emittente i brani audiovisivi illecitamente utilizzati da ''Linea Gialla'' e di cessare ogni altro loro utilizzo.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Generali
Intesa Sanpaolo: non individuate opportunità su Generali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech