mercoledì 18 gennaio | 21:17
pubblicato il 12/apr/2014 11:07

Media: Corte giustizia Ue cancella direttiva su conservazione dati

(ASCA) - Roma, 12 apr 2014 - Nella partita tra sicurezza e diritti, un punto ai diritti. Forse. Perche' le interpretazioni della sentenza con cui la Corte di Giustizia europea ha cancellato la direttiva del 2005 che avallo' la conservazione di tutti i dati telefonici per un minimo di sei mesi e un massimo di due anni non sono univoche. E l'incertezza e la confusione possono andare a detrimento della sicurezza senza garantire i diritti. Ne da' notizia la news letter Media Duemila in corso di distribuzione.

Quella direttiva nacque nel clima di ''guerra al terrorismo'' post 11 Settembre 2001, acuito in Europa dalla paura per gli attentati di Madrid 2003 e Londra 2005, e - si ammette a Bruxelles - ''risentiva della fretta con cui era stata fatta''.

La vice-presidente della Commissione europea Viviane Reding, responsabile della giustizia e autrice di una proposta di riforma della protezione dei dati alla europea, osserva che la sentenza conferma che la sicurezza ''non e' un super-diritto''. Fonti vicine agli affari interni, invece, esprimono preoccupazioni per l'impatto del verdetto, anche se la commissaria Cecilia Malmstrom ammette le criticita' gia' rilevate nel 2011 sulla ''proporzionalita''' tra sicurezza e privacy.

Nell'immediato, in realta', non cambia nulla. Gli inquirenti potranno continuare a utilizzare i dati telefonici raccolti: la direttiva, infatti, e' stata recepita e trasformata in leggi nazionali da 26 dei 28 paesi Ue (tutti tranne Germania e Belgio, che erano gia' finiti sotto procedura di infrazione).

http://www.media2000.it/?p=17316>.

com-ram/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Valute
Effetto Trump sul dollaro, vicino ai minimi di due mesi con yen
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina