lunedì 27 febbraio | 06:01
pubblicato il 05/dic/2014 19:40

Media, Cairo: cercare talenti del futuro sempre più nel digitale

"Bisogna puntare su piattaforme multiple"

Media, Cairo: cercare talenti del futuro sempre più nel digitale

Roma, 5 dic. (askanews) - La rivoluzione digitale costringe le media company a pensare sempre più in termini multipiattaforma. Ne è convinto l'editore Urbano Cairo, che però non crede all'esistenza una manna pubblicitaria generata dai social media. A margine del convegno a porte chiuse "State of Media", organizzato dal Centro Studi Americani di Roma, Cairo ha spiegato ad askanews che uno degli obiettivi di un editore che voglia stare al passo coi tempi è "cercare i nuovi talenti" proprio nei media digitali, per anticipare i format del futuro.

Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech