sabato 21 gennaio | 01:34
pubblicato il 05/nov/2014 13:03

Maurizio Costa: basta cassandre, l'editoria non è in estinzione

Presidente della Fieg: siamo il contenuto, non il contenitore

Maurizio Costa: basta cassandre, l'editoria non è in estinzione

Milano (Askanews) - Nessuna estinzione e, anzi, anche alcune opportunità. Maurizio Costa, presidente della Federazione italiana editori di giornali, non si nasconde i problemi del settore dell'informazione, ma respinge le visioni fortemente pessimistiche.

"Rifiuto - ci ha detto in un convegno sul futuro dell'editoria a Milano - la concezione di chi dice che l'editoria è in fase di estinzione. Oggi ci sono cassandre che preconizzano la fine dell'editoria, dando addirittura l'anno e forse anche il mese in cui la carta stampata sparirà. Io non ho questa visione, anche perché penso che ci sia un equivoco di fondo: il fatto che l'editoria non è la forma fisica con cui i contenuti giornalistici o editoriali vengono proposti. L'editoria è esattamente il contenuto, il contenitore può essere la carta, è sempre più il digitale, c'è una migrazione. Non penso che la carta sparirà, ma che sicuramente avrà un ridimensionamento a favore della versione digitale".

Costa parla delle tecnologia come di una "grande opportunità", anche se sottolinea che, per gli editori, resta ancora il tema cruciale dello sviluppo di un modello di business virtuoso sia per chi fa impresa, sia per i giornalisti.

"C'è spazio per una visione prospettica positiva - ha aggiunto il presidente della Fieg - ovviamente bisogna che ci siano le regole e le condizioni e i modelli sostenibili, anche dal punto di vista della regolamentazione".

Ogni riferimento all'utilizzo dei contenuti editoriali altrui da parte dei big di Internet, come per esempio Google, è chiaramente voluto. E qui probabilmente si gioca una discreta fetta della partita sul futuro dell'editoria.

Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4