lunedì 05 dicembre | 03:42
pubblicato il 11/set/2014 11:52

Martina: superare stop Ue ad aiuti ortofrutta per embargo russo

Il ministro scrive al commissario Dacian Ciolos (ASCA) - Roma, 11 set 2014 - L'Unione europea deve "superare immediatamente lo stop agli aiuti" introdotti dopo l'embargo russo per frutta e verdura deperibile "affinche' ci sia una risposta concreta per le imprese che non possono tollerare ulteriori ritardi, sottolineando la necessita' di intervenire in modo tempestivo per non causare ulteriori danni al settore".

Questo il messaggio inviato dal ministro per l'Agricoltura, Maurizio Martina, al commissario europeo per l'Agricoltura e per lo sviluppo rurale, Dacian Ciolos, a seguito della notizia relativa alla decisione della Commissione europea di sospendere le misure di emergenza, introdotte dopo l'embargo russo per frutta e verdura deperibile.

Red/Rbr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari