domenica 19 febbraio | 18:16
pubblicato il 29/set/2014 14:27

Martina: si' a ricerca in campo agricolo ma senza Ogm

Bisogna tutelare la biodiversita' dei territori (ASCA) - Milano, 29 set 2014 - Si' alla ricerca in campo agroalimentare ma che tuteli la biodiversita' dei territori, no invece, agli Ogm. E' l'indicazione del ministro dell'Agricoltura, Maurizio Martina, che, a margine di un incontro a Milano, ha risposto cosi' a una domanda se Expo possa aprire la porta a una politica comune in Europa sugli Ogm. "Expo e' una piattaforma di discussione aperta dove e' giusto ospitare i pro e i contro anche sul tema degli Ogm. Il nostro approccio - ha precisato Martina - e' che l'Italia deve tutelare la propria biodiversita' dei territori collocandola dentro nuovi scenari globali. Non sono convinto che l'Italia possa omologarsi ad altri sistemi produttivi. La nostra caratteristica principale e' quella di costruire linee di ricerca in campo agricolo che salvaguardino la biodiversita' e non bisogna andare oltre questa soglia. Ma questo non vuol dire - ha concluso il ministro - rinunciare a fare ricerca".

Lzp/Sar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia