giovedì 19 gennaio | 19:01
pubblicato il 30/set/2014 16:45

Martina: da Min. Agricoltura Ue documento fondamentale per Expo

Europa sviluppi leadership in tema sicurezza alimentare (ASCA) - Milano, 30 set 2014 - "La sfida che come presidenza italiana ci eravamo posti per il semestre europeo era di utilizzare al meglio il Consiglio informale dell'Agricoltura con i colleghi ministri iniziando a legare la discussione europea al grande appuntamento di Expo Milano 2015. Questo obiettivo e' stato raggiunto". Cosi' il ministro dell'Agricoltura Maurizio Martina al termine della tre giorni del Consiglio informale dei ministri agricoli europei a Milano. Riunione che ha prodotto un documento articolato in quattro punti che "abbiamo posto al centro della discussione e che penso possa tracciare un approccio molto forte e riconoscibile della politica agricola europea", e tale da diventare "uno dei documenti fondamentali della discussione che l'Italia e gli altri Paesi europei porteranno nella piattaforma di Expo Milano 2015. Lo dico con orgoglio perche' spesso, soprattutto in Italia, viene chiesto che si lavori di piu' sui contenuti Expo 2015 e credo che con questa tre giorni, grazie anche all'apporto del commissario Ciolos e della Fao, noi abbiamo contribuito a chiarire meglio i temi di Expo", ha spiegato Martina.

Nel dettaglio, nel documento sono stati affrontati i temi relativi alle politiche di contrasto alla poverta' alimentare e come la Ue puo' sviluppare misure nuove guardando al proprio interno ma anche in campo internazionale; la riduzione degli sprechi alimentari che nella sola Ue sono pari a 90 mln di tonnellate di cibo sprecato ogni anno, pari a 189 kg a persona e a un danno per la sola Italia stimato in 12 miliardi l'anno; la sostenibilita' del modello agricolo anche alla luce della Pac 2014-2020. Il quarto e ultimo punto invece e' legato alle azioni necessarie piu' energiche per gestire alcuni beni fondamentali, a partire dalle risorse idriche. (Segue) Lzp

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale