mercoledì 22 febbraio | 01:08
pubblicato il 10/dic/2015 18:23

Marini: governo tuteli produzione nazionale del tabacco

Rapporto con Philip Morris ha dato certezze ai produttori

Marini: governo tuteli produzione nazionale del tabacco

Bastia Umbra, (askanews) - Il governo deve tutelare la produzione nazionale di tabacco nel processo di recepimento della direttiva europea sul fumo. Lo ha chiesto Catiuscia Marini, presidente della regione Umbria a margine dell'iniziativa "Coltiviamo il futuro" promossa da Philip Morris Italia. Nella regione si concentra il 35% delle coltivazioni italiane di tabacco.

"Intanto il rapporto con questa multinazionale, Philip Morris, è un rapporto convenzionale importante perchè ha dato stabilità ai produttori di tabacco della nostra regione, ha dato anche garanzie di investimenti pluriennali che queste aziende possono fare. E attraverso la filiera del tabacco noi sosteniamo sia la parte agricola ma anche la parte di un pezzo dell'industria meccanica che è altrettanto rilevante nel distretto del tabacco".

"La regione ha mantenuto impegni importanti anche nella programmazione del Piano di Sviluppo Rurale, il tabacco è uno dei settori che, insieme ad altri, noi sosteniamo e che avrà ancora una volta in Umbria confermata la misura agro ambientale che darà anche questa maggiore certezza e reddito ai produttori del settore. Quindi ci aspettiamo una verifica delle cose in corso ma anche impegni per il futuro perché il tabacco continua a rappresentare una parte di agricoltura umbra e di occupazione in questa regione".

"Ed infine il governo dovrà affrontare in maniera seria anche la direttiva che riguarda il fumo ricordandoci sempre che il tema della salute è centrale ma non dobbiamo mischiare gli ambiti di un mercato interno che continua a vendere sigarette e a mettere in discussione unicamente la coltivazione di tabacco in Europa importando tabacco dal resto del mondo".

Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Conti pubblici
Padoan: domani procedura Ue più vicina? Direi proprio di no
Taxi
Taxi, Delrio: si lavora insieme se non ci sono violenza e minacce
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia