martedì 24 gennaio | 02:50
pubblicato il 14/gen/2015 07:53

Marchionne: zero rimpianti sulla fusione Fiat-Chrysler

Amministratore delegato: ha fatto bene a tutte e due

Marchionne: zero rimpianti sulla fusione Fiat-Chrysler

New York, 14 gen. (askanews) - Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles, ha "zero rimpianti" sulla fusione tra Fiat e Chrysler, da cui "hanno tratto vantaggio entrambe le case automobilistiche".

Nel corso di un'intervista sul palco dell'Automotive News World Congress, organizzato ieri nella serata americana a Detroit, il manager italo-americano ha spiegato che anche tra "il pubblico italiano si è compreso che il futuro di Fiat sarebbe stato più incerto e dubbioso" senza Chrysler. E ha aggiunto: "L'internazionalizzazione del business Jeep - il marchio a più rapida crescita in Europa - sarebbe stato un successo solo con un partner non americano".

Parlando delle varie aree geografiche, Marchionne ha detto di credere che "il mercato russo si riaprirà, ma non mi pento di non essere lì". Il manager italo-canadese ha riconosciuto che quanto successo a Mosca - tra crollo del rublo, impatto della flessione dei prezzi del petrolio di cui è uno dei principali esportatori e un'economia destinata alla recessione - "non era prevedibile". Quanto alla Cina, l'a.d. di Fca ha ammesso che "ci stiamo presentando tardi". Poi c'è il Brasile su cui puntare, dove è in corso la costruzione di una fabbrica nello Stato di Pernambuco. Secondo lui, Alfa Romeo e Jeep sono marchi adatti per la distribuzione internazionale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4