lunedì 23 gennaio | 23:53
pubblicato il 30/ott/2013 12:00

Marchionne: non chiudo fabbriche in Ue, ma non sono ottimista

Non voglio agevolare tedeschi, ma quand'e' che Europa si sveglia?

Marchionne: non chiudo fabbriche in Ue, ma non sono ottimista

Torino, 30 ott. (askanews) - Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fiat, ha difeso a spada tratta la sua strategia di investimento in Europa, centrata sul segmento premium e centellinata nel tempo. "E' seria, sequenziale e molto rigorosa" ha detto. "Non chiuderemo di certo fabbriche per facilitare il predominio tedesco" in Europa, ha detto l'amministratore delegato di Fiat, in conference call, mostrandosi nuovamente pessimista sulla ripresa del mercato europeo dell'auto . "Non vedo niente in termini di mercato che autorizzi motivi di ottimismo" ha detto Marchionne. "Quand'e' che l'Europa si sveglia?" si e' chiesto Marchionne a proposito della sovracapacita' produttiva del settore, ricordando che l'anno scorso i quattro grandi costruttori europei, fra cui Fiat, hanno perso 8 miliardi di dollari" nel vecchio continente. "Non so quante altre industrie o le banche sarebbero disposte a perdere tanto, come l'industria dell'auto. E' necessario?" ha chiosato, puntando poi l'attenzione sul fatto che la concorrenza agguerrita sui prezzi tra le case automobilistiche non accenna ad affievolirsi: "Ho visto in Europa alcune pratiche sui prezzi che non avevo mai visto dal 2004".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4