giovedì 08 dicembre | 20:05
pubblicato il 30/ago/2014 12:16

Marchionne: massima fiducia nel governo Renzi

(ASCA) - Roma, 30 ago 2014 - Massima fiducia nel governo Renzi da parte dell'amministratore delegato di Fiat Chrysler, Sergio Marchionne, che al Meeting di Cl ha ricordato come ''finora chiunque ha guidato il Paese si e' scontrato con muro di gomma ed e' stato costretto a svolgere quasi un ruolo amministrativo''.

''Riponiamo la massima fiducia nel Governo lo abbiamo fatto con gli ultimi tre e lo continueremo a fare - ha spiegato Marchionne - ma la verita' e' che finora chiunque ha guidato il paese si e' scontrato con muro di gomma ed e' stato costretto a svolgere quasi un ruolo amministrativo''.

''Risultati concreti - ha aggiunto - ne abbiamo visti molto pochi ma compromessi tanti''. Si sono viste ''iniziative che sono partite bene, ma che sono sfociate in una gara al ribasso con l'obiettivo di toccare meno interessi possibili e minimizzare gli effetti di qualsiasi decisione''. Un sistema ''preoccupato piu' di conservare se stesso e alimentare il proprio potere''.

eco/tmn

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni