domenica 26 febbraio | 09:32
pubblicato il 03/set/2011 13:50

Manovra/ Tremonti: Evasione fiscale enorme,riforma è strutturale

Soldi arriveranno e molti di più nella logica della prevenzione

Manovra/ Tremonti: Evasione fiscale enorme,riforma è strutturale

Castel Gandolfo (RM), 3 set. (askanews) - Le norme per il contrasto all'evasione fiscale contenute nella manovra introducono una riforma strutturale. Lo ha nuovamente assicurato il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, intervenendo al 44esimo incontro di studi dell'Acli dal titolo 'Il lavoro scomposto'. "Data l'enorme evasione fiscale - ha affermato - questa mi sembra una riforma strutturale che va nel senso dell'equità. Non pensavo fosse possibile arrivare a questo tipo di riforma. Quei soldi arriveranno sicuramente, sono assolutamente coperti - ha aggiunto facendo riferimento al gettito previsto dalla lotta all'evasione - io penso che ne arriveranno molti di più, assolutamente di più nella logica della prevenzione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech