domenica 22 gennaio | 18:14
pubblicato il 03/set/2011 13:50

Manovra/ Tremonti: Evasione fiscale enorme,riforma è strutturale

Soldi arriveranno e molti di più nella logica della prevenzione

Manovra/ Tremonti: Evasione fiscale enorme,riforma è strutturale

Castel Gandolfo (RM), 3 set. (askanews) - Le norme per il contrasto all'evasione fiscale contenute nella manovra introducono una riforma strutturale. Lo ha nuovamente assicurato il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, intervenendo al 44esimo incontro di studi dell'Acli dal titolo 'Il lavoro scomposto'. "Data l'enorme evasione fiscale - ha affermato - questa mi sembra una riforma strutturale che va nel senso dell'equità. Non pensavo fosse possibile arrivare a questo tipo di riforma. Quei soldi arriveranno sicuramente, sono assolutamente coperti - ha aggiunto facendo riferimento al gettito previsto dalla lotta all'evasione - io penso che ne arriveranno molti di più, assolutamente di più nella logica della prevenzione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4