domenica 26 febbraio | 00:08
pubblicato il 04/set/2011 14:34

Manovra/ Tremonti: Commessi errori, ma decreto fatto in 4 giorni

Uno sbaglio non pensare subito a feste come 25 aprile, lo ammetto

Manovra/ Tremonti: Commessi errori, ma decreto fatto in 4 giorni

Cernobbio, 4 set. (askanews) - Il governo ha fatto degli errori nel definire la manovra bis, ma soltanto perchè il decreto di Ferragosto è stato fatto alla svelta in 4 giorni. Lo ha riconosciuto il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, in un intervento al forum Ambrosetti. "Nel fare un provvedimento in 4 giorni - ha detto il ministro - puoi fare degli errori". "E' stato detto: com'è che accorpando le feste - ha spiegato Tremonti - non avete pensato al 2 giugno, al 25 aprile al 2 giugno? Non ci abbiamo pensato, pensavamo che fosse importante la norma sull'accorpamento e che poi ci fosse lo spazio per il decreto che definisse le date: non era centrale nell'economia di una manovra di decine di miliardi. E' un errore, lo ammetto - ha concluso - è stato un errore: non abbiamo pensato in 4 giorni a fare quella cosa".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech