lunedì 05 dicembre | 05:32
pubblicato il 17/ago/2011 08:41

Manovra/ Governo lavora a ipotesi inserimento Tfr in busta paga

Corsera: Uno stipendio in più all'anno per rilanciare i consumi

Manovra/ Governo lavora a ipotesi inserimento Tfr in busta paga

Milano, 17 ago. (askanews) - "Il governo lavora all'inserimento della liquidazione (il Tfr, trattamento di fine rapporto) direttamente nella busta paga dei lavoratori". E' quanto si legge sul 'Corriere della Sera'. "L'ipotesi al momento più accreditata - spiega l'articolo - è quella di 'spalmare' il Tfr mese per mese. A conti fatti, sarebbe come avere uno stipendio in più ogni anno. L'obiettivo è stimolare i consumi". L'ipotesi è ancora "allo studio". All'indomani dall'approvazione della manovra Umberto Bossi aveva detto: "Tremonti ha trovato un'idea sul Tfr per il raddoppio dello stipendio dei lavoratori". Parlando ad un comizio a Ponte di Legno a Ferragosto, Bossi si è rivolto ai militanti: "Avrete una bella sorpresa fra poco, una grande sorpresa. Il Tfr in busta paga, prima che scompaia anche quello. Come avere due stipendi. L'ha pensato Tremonti, che quando va a casa sua c'è sua moglie che gli rompe le balle: Guarda che qui c'è la gente sempre più povera. Devi fare qualcosa. E qualcosa ha trovato".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari