domenica 04 dicembre | 17:18
pubblicato il 08/set/2011 17:06

Manovra/ Giovedì Regioni riconsegnano contratti trasporto locale

Errani: subito risposte governo o altre mobilitazioni dopo il 15

Manovra/ Giovedì Regioni riconsegnano contratti trasporto locale

Roma, 8 set. (askanews) - Giovedì le Regioni riconsegneranno al governo i contratti di servizio sul trasporto pubblico locale su ferro e gomma. E' una delle iniziative dei governatori contro la manovra che si aggiungerà alle altre mobilitazioni congiunte con Comuni e Province. Sempre per giovedì, infatti, è prevista una protesta comune di Regioni, Anci e Upi. E se dal governo non arriveranno risposte alla mobilitazione del 15, ha annunciato il presidente della Conferenza delle Regioni Vasco Errani, "se ne unirà un'altra la settimana successiva, con la quale tutti gli enti locali si impegneranno a rendere ancora più chiare le gravissime conseguenze della manovra su cittadini e imprese".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari