venerdì 20 gennaio | 17:45
pubblicato il 18/ago/2011 14:56

Manovra/ Cgil: Nuovo scudo o condono fiscale? Siamo inorriditi

Corso d'Italia prepara pacchetto controproposte e sciopero

Manovra/ Cgil: Nuovo scudo o condono fiscale? Siamo inorriditi

Roma, 18 ago. (askanews) - La Cgil si dice "inorridita" dalle ipotesi relative a un nuovo scudo o condono fiscale. E' questo il giudizio che filtra dal quarto piano della sede di corso d'Italia, dove il segretario generale Susanna Camusso sta mettendo a punto un pacchetto di controproposte alla manovra economica e la piattaforma alla base dell'annunciato sciopero generale che dovrebbe essere proclamato la prossima settimana. Da giorni si lavora "senza sosta", riferiscono fonti della Cgil. "Non riusciamo neanche a prenderli sul serio per le iniquità e le barbarie contenute nella manovra e nelle modifiche di cui si discute - prosegue corso d'Italia - la confusione che aleggia, insieme con il carattere cinico del provvedimento, rafforzano le nostre proposte come l'imposta sui grandi immobili e sulle grandi ricchezze insieme con una lotta strutturale all'evasione fiscale e al sommerso".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Tpl, Sorte: anche per Delrio la Lombardia è modello da seguire