domenica 26 febbraio | 05:12
pubblicato il 02/dic/2011 21:31

Manovra/ Bozza: Stop commissioni per pagamenti elettronici

Transazioni anche in tutti gli uffici pubblici

Manovra/ Bozza: Stop commissioni per pagamenti elettronici

Roma, 2 dic. (askanews) - Arriva il pagamento elettronico negli uffici della pubblica amministrazione. Dal primo gennaio 2013 tutte le pubbliche amministrazioni "assicurano che i pagamenti dovuti siano effettuati anche tramite Pos abilitati a ricevere pagamenti in modalità contact less", cioè con carte non dotate di microchip o banda magnetica. Inoltre per favorire il commercio elettronico dal 2012 "le amministrazioni e gli operatori che gestiscono attività di fornitura di servizi al pubblico sono tenuti a soluzioni di pagamento elettronico" con il divieto di applicare commissioni "rispetto alla transazione in modalità tradizionale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech