sabato 10 dicembre | 15:58
pubblicato il 12/giu/2013 12:00

Maltempo/ Generali stima impatto 100 mln da alluvioni in Europa

Azioni straordinarie per fronteggiare l'emergenza

Maltempo/ Generali stima impatto 100 mln da alluvioni in Europa

Roma, 12 giu. (askanews) - Generali stima in circa 100 milioni l'impatto netto del maltempo in Europa. Lo rende noto la compagnia di assicurazioni, sottolineando che il gruppo "sta rispondendo con azioni straordinarie all'emergenza". "Le iniziative - si legge - sono state attivate fin dalle prime ore dall'alluvione per fornire assistenza nell'emergenza e nel computo dei danni causati dal maltempo, dai quali il gruppo Generali stima, al netto dei recuperi della riassicurazione e delle tasse, un impatto netto di circa 100 milioni". "Task force di tecnici nelle aree più colpite, servizi 24 su 24 ai propri clienti, speciali misure per la liquidazione dei sinistri ma anche iniziative volontarie organizzate dai dipendenti: il gruppo Generali - informa ancora la nota - sta rispondendo con azioni straordinarie, e specifiche per ogni area, all'emergenza che stanno vivendo cittadini e imprese colpiti, nell'ultima settimana, dalle alluvioni in Europa Centro Orientale, Germania ed Austria".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina