giovedì 19 gennaio | 15:10
pubblicato il 08/ott/2013 18:27

Maltempo: Coldiretti, oltre 1 mld danni agricoltura nel 2013

(ASCA) - Roma, 8 ott - Occorre verificare al piu' presto le condizioni per la dichiarazione dello stato di calamita' nei territori colpiti dall'ondata di maltempo che con manifestazioni improvvise e violente si e' abbattuta sulla Puglia provocato frane e alluvioni e purtroppo anche vittime a Ginosa in provincia di Taranto. E' quanto afferma la Coldiretti nel sottolineare che le campagne sono finite sott'acqua con intere coltivazioni di ortaggi allagate, distrutti vigneti e ulivi mentre le strade interpoderali sono franate facendo saltare i collegamenti. Il maltempo e' tornato a colpire duramente anche il Metapontino con una ''bomba d'acqua'' dalla collina materana prospiciente alla costa fino alle spiagge con danni al momento incalcolabili, sia ai centri abitati che alle aziende agricole, tanto che la Provincia di Matera ha gia' chiesto lo stato di calamita' naturale per le zone colpite. La Coldiretti ha attivato una unita' di crisi per monitorare la situazione, verificare l'entita' dei danni e portare soccorso alle aziende isolate.

L'ennesima ondata di maltempo fa salire ad oltre un miliardo il conto dei danni all'agricoltura provocati dal maltempo nel 2013 che e' caratterizzato nelle campagne dal ripetersi di eventi estremi con sfasamenti stagionali e precipitazioni brevi e intense. Si tratta degli effetti dei cambiamenti climatici con i quali e' costretta a convivere l'agricoltura che a differenza delle attivita' industriali - conclude la Coldiretti - si svolge all'aria aperta ed e' quindi soggetta alle bizzarrie del tempo, oltre alle difficolta' di mercato dovute alla crisi.

com-mpd/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Valute
Effetto Trump sul dollaro, vicino ai minimi di due mesi con yen
Netflix
Netflix, record di abbonati nel 4 trimestre, anche fuori dagli Usa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Allarme Clima, il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale