martedì 21 febbraio | 22:25
pubblicato il 07/feb/2012 22:01

Maltempo/ Bernabè: Emergenza si può gestire, attrezzarsi prima

Inaccettabile dire che fatto imprevedibile non si può affrontare

Maltempo/ Bernabè: Emergenza si può gestire, attrezzarsi prima

Roma, 7 feb. (askanews) - Le situazioni di emergenza, come l'ultima ondata di maltempo, si possono gestire e bisogna attrezzarsi prima con regole e procedure standard. Lo ha affermato il presidente di Telecom Italia, Franco Bernabè, secondo cui "non è accettabile dire: c'era l'emergenza, c'era un fatto imprevedibile e non si poteva affrontare. Ci sono procedure standardizzate per gestire le situazioni di emergenza: la gestione dell'emergenza è un fatto di rigore, continuità e serietà". Le procedure di emergenza "ce le hanno le grandi imprese, gli Stati, le organizzazioni internazionali, e sono basate su regole molto semplici: prima di tutto la preparazione, non tanto la previsione dell'evento, perchè non si chiede a nessuno di essere un indovino. Ci vogliono poi - ha spiegato il numero uno di Telecom intervenendo a Ballarò - delle regole precise, delle procedure: quando ci sono situazioni di emergenza si crea un caos e la gestione del caos avviene esclusivamente attraverso regole molto rigide, regole che devono essere imparate a memoria, perchè le procedure devono essere quasi automatiche". "Qualsiasi problema è gestibile - ha aggiunto Bernabè - e le grandi aziende hanno procedure di emergenza perchè altrimenti si rischierebbe di avere delle discontinuità. L'Enel, la Telecom, l'Eni non possono lasciare un Paese senza elettricità, senza telefono, senza gas. Devono attrezzarsi, e questo dovrebbe rientrare nelle normali procedure. Purtroppo - ha concluso - molto spesso gli italiani hanno l'orticaria nei confronti delle regole, non le osservano e non fanno la formazione per gestire l'emergenza, formazione che invece deve essere continua".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Conti pubblici
Padoan: domani procedura Ue più vicina? Direi proprio di no
Taxi
Taxi, Delrio: si lavora insieme se non ci sono violenza e minacce
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia