venerdì 09 dicembre | 15:32
pubblicato il 30/gen/2014 18:35

Maire Tecnimont: si aggiudica nuovi contratti per 96 mln

Maire Tecnimont: si aggiudica nuovi contratti per 96 mln

(ASCA) - Roma, 30 gen 2014 - Maire Tecnimont annuncia l'aggiudicazione, tramite le sue controllate Tecnimont S.p.A., KT - Kinetics Technology S.p.A. e Stamicarbon BV di nuovi contratti e integrazioni per servizi di ingegneria e procurement, licensing e technology packages per un valore complessivo pari a circa 96 milioni di euro.

I contratti, relativi al core business oil & gas, petrolchimico e fertilizzanti, spiega la societa', sono stati aggiudicati in Europa, America del Nord, Medio Oriente e Asia Orientale, e confermano la strategia di crescita del Gruppo nel campo dei servizi ad alto contenuto tecnologico e quindi dalla marginalita' piu' elevata.

''Queste ultime acquisizioni - sottolinea Maire Tecnimont - confermano, inoltre, la validita' del modello di business technology-driven del Gruppo, grazie alla posizione di leadership nel core business e alle competenze distintive riconosciute nei mercati in cui opera''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Borsa
La Borsa di Milano brinda alla proroga del Qe Bce, Ftse-Mib +1,64%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina