martedì 24 gennaio | 00:56
pubblicato il 21/gen/2012 17:26

Made Italy/Primo produttore italiano pelati in mano a Mitsubishi

Coldiretti: Venduta Ar Alimentari,ora accelerare filiera italiana

Made Italy/Primo produttore italiano pelati in mano a Mitsubishi

Roma, 21 gen. (askanews) - La Ar Alimentari, primo produttore italiano di pomodori pelati, è passata nelle mani della società anglo-nipponica Princes, controllata dal colosso Mitsubishi. Lo afferma la Coldiretti, secondo cui sarebbe stato venduto ai giapponesi il 51% dell'azienda di Antonino Russo. L'operazione - sottolinea il presidente della Coldiretti, Sergio Marini - dopo la vendita "del marchio Gancia a un oligarca russo e della Parmalat ai francesi della Lactalis, conferma la grande appetibilità nel mondo del Made in Italy alimentare, ma anche la necessità per gli agricoltori di accelerare il progetto di filiera agricola italiana. Una filiera tutta italiana che veda direttamente protagonisti gli agricoltori - aggiunge - per garantire quel legame con il territorio che ha consentito ai grandi marchi di raggiungere traguardi prestigiosi". La Ar Alimentari è attiva nella produzione di conserve e ha un fatturato di circa 300 milioni, con stabilimenti in Campania e in Puglia, a due passi da Foggia. Solo il 20% delle vendite del gruppo sono realizzate in Italia mentre il giro d'affari all'estero è del 30% per l'Inghilterra, 20% per la Germania, 10% per l'Africa e 8% per la Francia, con una quota minore per la Grecia, gli Usa, il Canada, il Giappone, l'Austria e il Sud America. L'inglese Princes - conclude la Coldiretti - è controllata dalla Mitsubishi Corporation dal 1989 e ha realizzato dal allora 22 acquisizioni e fusioni, diventando una delle società europee con maggiore rapidità di crescita.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4