lunedì 23 gennaio | 20:02
pubblicato il 17/set/2014 15:59

Made Italy,Martina:segno distintivo non sostituisce altri marchi

Obiettivo e' valorizzare la distintivita' dei prodotti italiani (ASCA) - Roma, 17 set 2014 - Il "segno unico distintivo" agroalimentare "sara' un segno distintivo pubblico che non mira in alcun modo a sostituirsi a marchi di singoli prodotti ma intende esaltarli nel rispetto delle diversita' di ciascuno". E' quanto ha chiarito il ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina, rispondendo al question time alla Camera. "Il tema - ha sottolineato il ministro - e' di straordinaria rilevanza per la valorizzazione dei prodotti italiani nei mercati internazionali".

"L'obiettivo del segno distintivo - ha sottolineato - sara' quindi quello di valorizzare la distintivita' dei prodotti italiani creando nei paesi esteri un'immagine coordinata delle caratteristiche peculiari dei prodotti italiani".

Gab

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Lavoro
Confindustria: dal 2014 occupazione cresce ma si ferma a metà 2016
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4