domenica 22 gennaio | 21:16
pubblicato il 17/mar/2014 13:04

Made in Italy: Salvatore Ferragamo riapre monomarca a Vienna

(ASCA) - Roma, 17 mar 2014 - Salvatore Ferragamo, uno dei marchi del lusso piu' conosciuti in tutto il mondo, annuncia la riapertura del flagship store di Vienna con un concept completamente rinnovato. Situata in Kohlmarkt 7, nel cuore della citta', la boutique si trova in uno dei quartieri piu' rinomati della capitale austriaca, vicino all'ex residenza dell'Imperatore, in una delle aree dello shopping piu' esclusivo. Lo store - si legge in una nota - aperto da Ferragamo nel 2003, e' ospitato in un Palazzo storico del tardo 19* secolo, realizzato nel tipico stile architettonico della Grunderzeit, caratterizzato da importanti decorazioni e da una suggestiva facciata.

L'interno del negozio - che si articola su una superficie totale di circa 370 metri quadrati - richiama le caratteristiche di eleganza e di lusso, segno distintivo dello stile Ferragamo, proponendo un ambiente raffinato, arricchito con dei tocchi particolari. Le diverse aree di prodotto si aprono in un susseguirsi di riflessi e di scorci, evidenziati da portali in specchio e inserti in travertino dorato. L'ingresso dello store, che offre una visione completa del mondo Salvatore Ferragamo, si apre sullo spazio dedicato alle borse; prosegue con l'area dedicata alle calzature e al RTW Donna, con tappezzerie in rafia dai colori tenui. L'ultima sala, che ospita le collezioni uomo, ha un tocco piu' maschile, con rivestimenti in legno di noce laccato lucido e pavimenti in rovere con una lavorazione a spina di pesce.

''Il rinnovo dello storico flagship store di Vienna si inserisce nel piano di crescita del Gruppo Ferragamo che, oltre all'apertura di nuovi negozi monomarca, prevede anche una rivisitazione e un ampliamento delle superfici di vendita delle boutique gia' esistenti nelle principali metropoli del mondo per migliorare ulteriormente le loro performance - spiega Michele Norsa, Amministratore Delegato di Salvatore Ferragamo. - Vienna, per la sua posizione e per il suo respiro mitteleuropeo, sta assumendo un rilievo sempre piu' interessante sul fronte del business, perche' rappresenta un importante accesso ai mercati dell'Est Europa e dell'Asia''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4