mercoledì 18 gennaio | 18:06
pubblicato il 09/ott/2013 15:52

Made in Italy: Federalimentare, a fiera Anuga rimane neo contraffazione

(ASCA) - Roma, 9 ott - Trionfa ancora una volta il food and beverage Made in Italy alla 32* Edizione ANUGA di Colonia dove si e' registrata una elevatissima presenza di aziende italiane con oltre 5000 marchi e circa 20.000 referenze nostrane. In questo, che e' ormai il principale appuntamento internazionale dell'alimentare, l'Italia conferma il suo ruolo di leader mondiale dei prodotti alimentari di eccellenza la cui domanda continua a crescere su tutti i principali mercati.

''Su questo scenario di grande interesse per l'export agroalimentare italiano gravano pero' le costanti minacce di contraffazione e italian sounding che affliggono i nostri prodotti, innescando un giro di affari pari a 60 miliardi di euro - fa notare Luigi Scordamaglia, Consigliere Incaricato di Federalimentare per l'Internazionalizzazione -. Nella stessa fiera ANUGA abbiamo potuto constatare infatti la presenza di stand e prodotti che utilizzano la bandiera italiana ma non hanno nulla a che fare con noi e la cosa piu' inaccettabile e' che spesso si tratta di operatori appartenenti a paesi dell'Unione europea le cui regole sull'informazione ingannevole al consumatore dovrebbero essere uguali per tutti offrendo uno stesso livello di tutela sul territorio comunitario''. ''La lotta alla contraffazione e all'italian sounding - continua Scordamaglia - e' sempre piu' una priorita' per l'Industria Alimentare- A riguardo ci siamo attivati chiedendo a Mipaaf e ICE di patrocinare un paio di cause campione nei Paesi UE, a cominciare dalla Germania, contro chi utilizza illegittimamente marchi che richiamino l'origine italiana configurando pubblicita' ingannevole al consumatore''. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina