mercoledì 22 febbraio | 01:15
pubblicato il 09/ott/2013 15:52

Made in Italy: Federalimentare, a fiera Anuga rimane neo contraffazione

(ASCA) - Roma, 9 ott - Trionfa ancora una volta il food and beverage Made in Italy alla 32* Edizione ANUGA di Colonia dove si e' registrata una elevatissima presenza di aziende italiane con oltre 5000 marchi e circa 20.000 referenze nostrane. In questo, che e' ormai il principale appuntamento internazionale dell'alimentare, l'Italia conferma il suo ruolo di leader mondiale dei prodotti alimentari di eccellenza la cui domanda continua a crescere su tutti i principali mercati.

''Su questo scenario di grande interesse per l'export agroalimentare italiano gravano pero' le costanti minacce di contraffazione e italian sounding che affliggono i nostri prodotti, innescando un giro di affari pari a 60 miliardi di euro - fa notare Luigi Scordamaglia, Consigliere Incaricato di Federalimentare per l'Internazionalizzazione -. Nella stessa fiera ANUGA abbiamo potuto constatare infatti la presenza di stand e prodotti che utilizzano la bandiera italiana ma non hanno nulla a che fare con noi e la cosa piu' inaccettabile e' che spesso si tratta di operatori appartenenti a paesi dell'Unione europea le cui regole sull'informazione ingannevole al consumatore dovrebbero essere uguali per tutti offrendo uno stesso livello di tutela sul territorio comunitario''. ''La lotta alla contraffazione e all'italian sounding - continua Scordamaglia - e' sempre piu' una priorita' per l'Industria Alimentare- A riguardo ci siamo attivati chiedendo a Mipaaf e ICE di patrocinare un paio di cause campione nei Paesi UE, a cominciare dalla Germania, contro chi utilizza illegittimamente marchi che richiamino l'origine italiana configurando pubblicita' ingannevole al consumatore''. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Conti pubblici
Padoan: domani procedura Ue più vicina? Direi proprio di no
Taxi
Taxi, Delrio: si lavora insieme se non ci sono violenza e minacce
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia