giovedì 19 gennaio | 15:56
pubblicato il 17/gen/2013 19:32

Made in: Confindustria, bene Parmalento Ue su etichettatura d'origine

(ASCA) - Roma, 17 gen - ''Oggi il Parlamento europeo ha approvato a larghissima maggioranza una risoluzione sul made in, la proposta di Regolamento per l'etichettatura d'origine obbligatoria su alcuni prodotti importati nella Ue, che la Commissione europea, nell'ottobre scorso, aveva annunciato di volere ritirare''. Lo rende noto, in un comunicato, Confindustria precisando che ''il Parlamento, che in passato piu' volte si era gia' espresso a favore di una rapida approvazione del Regolamento, chiede alla Commissione di riconsiderare la propria decisione in modo da porre imprese e consumatori su un piano di parita' rispetto ai competitor dei paesi extra-europei''.

Per la confederazione degli industriali ''questa iniziativa del Parlamento rimette con forza all'attenzione della Ue il tema del made in, riaprendo una partita importante per garantire condizioni di parita' con i partner commerciali dell'Ue che hanno schemi di etichettatura d'origine obbligatoria e di tutela dell'interesse dei consumatori''.

''Ora - dichiara Lisa Ferrarini, Presidente del Comitato tecnico per la tutela del Made In e lotta alla contraffazione di Confindustria - ci auguriamo che la Commissione porti a termine con determinazione l'iter del provvedimento, al fine di recepire le esigenze delle imprese che da tempo attendono una risposta di fondamentale importanza per molti settori industriali, tanto a livello nazionale quanto a livello europeo''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Netflix
Netflix, record di abbonati nel 4 trimestre, anche fuori dagli Usa
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale