sabato 21 gennaio | 16:38
pubblicato il 03/mar/2015 10:00

Macedonia ripaga in anticipo di un anno debito con il Fmi

Lagarde: ha migliorato accesso ai mercati internazionali capitali

Macedonia ripaga in anticipo di un anno debito con il Fmi

Roma, 3 mar. (askanews) - L'ex repubblica jugoslava di Macedonia ha completato anticipatamente il rimborso del suo debito con il Fondo monetario internazionale, che ammontava a circa 173 milioni di dollari. L'ha annunciato lo stesso fondo in un comunicato.

"Mi congratulo con la decisione dell'ex repubblica jugoslava di Macedonia di ripagare in anticipo il suo debito col fondo, cosa che riflette il migliorato accesso del paese ai mercati internazionali di capitali" ha commentato la direttrice del Fmi Christine Lagarde. "Noi - ha aggiunto - puntiamo a continuare uno stretto e costruttivo dialogo con le autorità macedoni".

La Macedonia aveva avuto accesso a una linea di credito precauzionale approvata nel 2011. In base agli accordi, avrebbe dovuto terminare di rimborsarlo a marzo 2016.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4