martedì 28 febbraio | 13:40
pubblicato il 05/mar/2013 12:46

M5S: Marchionne, piu' difficile ricostruire dopo aver sfasciato

(ASCA) - Ginevra, 5 mar - ''E' importante che l'Italia si ricostruisca. E' molto piu' difficile ricostruire dopo avere sfasciato, creare un Paese in grado di competere''. E' quanto ha sostenuto Sergio Marchionne, Ad di Fiat, sul successo del M5S. ''La gente fuori dall'Italia non capisce cosa stia succedendo nel paese'', ha detto Marchionne, lanciando un avvertimento sul rischio che la visione della mobilita' e dei trasporti dei grillini possa avere un impatto pesante sugli impianti del gruppo Fiat. Se si afferma la demonizzazione delle auto, ha sottolineato il top manager della Fiat, ''andremo di nuovo ad una contrazione dei consumi e ridurremo la domanda del mercato e questo avra' impatti enormi sull'utilizzo degli stabilimenti. Le conseguenze sono molto chiare. Dobbiamo reagire''.

eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Brexit
Brexit può costare cara all'Italia sul contibuto al bilancio Ue
Generali
Generali, Donnet: le prospettive sui conti vanno benissimo
Piaggio
Piaggio accelera: nel 2016 utile sale a 14 milioni (+18,3%)
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech