mercoledì 22 febbraio | 19:51
pubblicato il 07/mag/2012 18:47

Luxottica/ Utile netto primo trimestre sale a 131 milioni, +14%

Fatturato a quota 1,788 miliardi, in crescita del 14,9%

Luxottica/ Utile netto primo trimestre sale a 131 milioni, +14%

Roma, 7 mag. (askanews) - Luxottica chiude il primo trimestre con un utile netto di 131 milioni di euro, in rialzo del 14% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Lo comunica la società dopo il consiglio di amministrazione che ha approvato i risultati trimestrali. In aumento anche il fatturato, a quota 1,788 miliardi, con una crescita del 14,9% rispetto ai primi tre mesi del 2011. I risultati del primo trimestre, sottolinea Luxottica, "hanno confermato le buone indicazioni dei primi due mesi dell'anno e il sostenuto trend di crescita di entrambe le divisioni di Luxottica in tutte le geografie in cui il gruppo opera. Grazie alle iniziative messe in atto nel corso del periodo, il primo trimestre del 2012 è stato quindi il miglior primo trimestre nella storia di Luxottica". "Il fatturato di entrambe le divisioni - spiega la società - è cresciuto a doppia cifra rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, che pure aveva rappresentato un trimestre caratterizzato da una forte crescita. Particolarmente sostenute le performance nei paesi emergenti, cresciuti di oltre il 36%, con punte di oltre il 40% in Brasile, India ed Estremo Oriente". "Ancora una volta molto positivo - afferma il gruppo guidato da Andrea Guerra - è stato l'andamento in una regione fondamentale per il gruppo come il Nord America: il fatturato in dollari nel primo trimestre del 2012 è cresciuto dell'8,5%, grazie soprattutto alla performance della divisione wholesale (+18,1%), che ha beneficiato dell'ottimo avvio del marchio Coach, e all'andamento di LensCrafters e Sunglass Hut, le cui vendite omogenee in particolare sono cresciute a doppia cifra (+10,3%)". "Decisamente significativi - conclude la società veneta - anche i risultati in Europa occidentale: nonostante la congiuntura economica, Luxottica è infatti cresciuta nel complesso del 6%, grazie all'indiscussa forza del portafoglio marchi, al dinamismo e alla capacità dell'intera organizzazione di affiancare i clienti creando rapporti di fiducia e di lungo periodo, nonchè alla validità delle proposte commerciali del gruppo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech