sabato 25 febbraio | 19:51
pubblicato il 01/set/2014 18:42

Luxottica: Del Vecchio, dopo Guerra ora 10 anni con triumvirato

(ASCA) - Milano, 1 set 2014 - ''Abbiamo fatto dieci anni con Guerra, adesso ne faremo altri dieci con il triumvirato, coi tre amministratori''. Lo ha affermato il presidente e fondatore di Luxottica, Leonardo Del Vecchio, commentando il nuovo vertice aziendale deliberato oggi dal Cda. La multinazionale degli occhiali ha varato il nuovo modello di governance dopo l'uscita consensuale di Andrea Guerra con effetto immediato che incassera' una buonuscita da 10 milioni di euro oltre alla trattamento di fine rapporto.

Il nuovo assetto prevede due Ad, uno dedicato alle funzioni corporate e l'altro focalizzato sui mercati. Il cda ha nominato quindi Enrico Cavatorta, attuale direttore generale del Gruppo, Ad delle funzioni corporate e, pro tempore, dei mercati, ''in attesa - informa un comunicato - della nomina del secondo amministratore delegato che e' in via definizione''.

Le Operations, guidate da Massimo Vian, riporteranno temporaneamente al presidente Leonardo Del Vecchio. Per favorire un'efficace gestione del Gruppo in questa nuova fase, verra' costituito un Comitato Direttivo guidato dal presidente Del Vecchio.

La nomina di Enrico Cavatorta - continua il comunicato - assicura la valorizzazione delle eccellenze manageriali interne garantendo la necessaria continuita' strategica. Al contempo, la prossima nomina di un amministratore delegato di provenienza esterna consentira' l'inserimento di nuove energie e competenze in una fase di importante evoluzione.

''Ringrazio Andrea Guerra per il contributo che negli anni ha dato alla crescita di Luxottica - ha dichiarato Del Vecchio - a conclusione di questo decennale percorso l'azienda oggi e' pronta ad affrontare una nuova fase della sua storia grazie ad un team manageriale di grande esperienza e valore. La fase che si apre oggi vedra' il Gruppo sempre fortemente focalizzato su crescita e redditivita', pronto a cogliere le opportunita' e ad affrontare le sfide del mercato''.

''Non c'e' un cambio di strategia'' per Luxottica ha assicurato il nuovo amministratore delegato del gruppo, Enrico Cavatorta, dopo l'uscita di Andrea Guerra. ''Non va via per dissidi strategici con il presidente e con il cda'', ha spiegato. ''Abbiamo chiuso dieci anni di grande crescita, ora si apre una terza fase di vita per l'azienda e il cda ha ritenuto che rispetto alle attuali dimensioni e complessita' ci fosse bisogno di un nuovo assetto di leadership piu' articolato''.

Rar/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech