lunedì 27 febbraio | 01:32
pubblicato il 18/ott/2013 12:00

Lupi: no aiuti di Stato ad Alitalia, lo dimostreremo ad Ue

'British si agita, è un bel segnale: siamo su giusta strada'

Lupi: no aiuti di Stato ad Alitalia, lo dimostreremo ad Ue

Roma, 18 ott. (askanews) - L'Italia risponderà "al momento giusto" alle richieste di chiarimenti da parte della Ue sul salvataggio di Alitalia, ma il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi è sicuro che sarà dimostrato che non si tratta di aiuti di Stato: "Politicamente la nostra decisione è stata quella di fare un grande progetto industriale, evitando aiuti di Stato. Presenteremo al momento giusto tutta la documentazione che l'Europa ci ha richiesto, e dimostreremo che si tratta non di aiuti di Stato ma di un grande progetto industriale. E il fatto che British Airways si agiti così tanto - ha osservato Lupi a margine di una conferenza stampa a palazzo Chigi - è un ottimo segnale... Siamo sulla strada giusta".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech