sabato 03 dicembre | 19:06
pubblicato il 22/mar/2014 12:00

Lupi: Moretti vuole andare via? Libero di farlo

"Cinquantamila euro al mese non mi sembrano pochi"

Lupi: Moretti vuole andare via? Libero di farlo

Venezia, 22 mar. (askanews) - "Credo che se un manager ha voglia di andare via è libero di trovare sul mercato chi lo assume a uno stipendio maggiore. Moretti è una manager efficiente del nostro Stato, ha dimostrato di avere lavorato bene ma se il padrone, lo Stato, decide che rispetto a quello stipendio bisogna dare un segnale anche nella direzione dei cittadini, - perché circa 50 mila euro al mese non mi sembrano oggettivamente pochi, giustamente siamo in un mercato libero e credo che se Moretti ha altre offerte, se vuole andare alle ferrovie tedesche, lo può fare tranquillamente". Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi, commentando le dichiarazioni dell'amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti, a margine di un incontro a Chioggia (Venezia).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari