giovedì 08 dicembre | 11:33
pubblicato il 06/nov/2015 07:05

Lufthansa, sciopero assistenti di volo dalle 12 di oggi

Solo stamane si conoscerà la durata, forse una settimana

Lufthansa, sciopero assistenti di volo dalle 12 di oggi

Roma, 6 nov. (askanews) - E' fallito ieri pomeriggio anche l'ultimo tentativo di trovare un'intesa: gli assistenti di volo della Lufthansa incroceranno quindi le braccia a partire da stamattina alle 12, "per riguardo nei confronti dei passeggeri". "Non ci sono più margini per evitare lo sciopero di domani", ha annunciato ieri il leader del sindacato Ufo, Nicoley Baublies, "come proseguirà, lo comunicheremo domani mattina" (oggi per chi legge). In precedenza - precisa lo Spiegel online - il sindacato delle hostess e degli steward aveva evocato l'ipotesi di una settimana di sciopero.

Al centro della contesa, oltre ai salari, anche la richiesta di modifiche all'attuale sistema di prepensionamenti, che il sindacato di categoria, Ufo, ha respinto. Si tratterebbe del primo sciopero da parte di hostess e steward - che in Lufthansa sono circa 19.000 - in una vertenza che prosegue ormai da quasi due anni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni