lunedì 27 febbraio | 23:32
pubblicato il 04/ago/2014 18:49

Luci e ombre nel salvataggio del Banco Espirito Santo

Zero vigilanza sulla holding. Un mese fa governo diceva: no aiuti (ASCA) - Roma, 4 ago 2014 - A fronte di alcuni aspetti rassicuranti la crisi del Banco Espirito Santo, sfociata in un salvataggio pubblico da quasi 5 miliardi di euro, ne espone diversi piu' delicati ed allarmanti. A cominciare dal fatto che l'azionista di riferimento del gruppo bancario, la Holding Espirito Santo International, con sede legale in Lussemburgo dalla meta' degli anni settanta del secolo scorso, non era praticamente sottoposta ad alcun tipo di vigilanza.

Lo erano invece (sottoposte a vigilanza) la banca stessa e una delle societa' veicolo, la Espirito Santo Financial Group, tramite le quali la holding deteneva un 25 per cento del capitale, secondo quanto riporta il Wall Street Journal. E questo non ha impedito che si consolidasse un intreccio di partecipazioni e relative esposizioni da cui e' veicolata la crisi del gruppo.

In base alle nuove normative europee, per consentire il salvataggio dello Stato - gia' autorizzato dall'Ue - azionisti e creditori non privilegiati saranno costretti ad accollarsi pesanti perdite. I dententori di crediti privilegiati e i titolari di conti correnti, invece, sono stati tenuti al sicuro.

Tant'e' che il Financial Times nota come i capitomboli in Borsa venerdi' scorso, siano stati seguiti oggi (mentre gli scambi sulle azioni restavano sospese) da pesanti cali dei bond subordinati a fronte dei quali i titoli di credito privilegiati del Banco Espirito Santo hanno segnato un rafforzamento.

Voz

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech